XXXIV Anno Rotariano

X Anno Rotary Club Brescia Moretto

2017-2018

PRESIDENTE INTERNAZIONALE: Ian H.S. Riseley

GOVERNATORE DISTRETTO 2050: Lorenza Dordoni 

ASSISTENTE DEL GOVERNATORE (gruppo Tito Speri): Luigi Maione 

FACEBOOK: https://www.facebook.com/rotaryclubbresciamoretto

SQUADRA ROTARY CLUB BS MORETTO 2017-2018

SEDE: presso Antica Trattoria Ca’ Noa – Via Branze 61 – Brescia.

CONSIGLIO DIRETTIVO: 

PRESIDENTE: Andrea Zerneri – andreazerneri@libero.it

VICE PRESIDENTE: Francesco Cappa  avv.francescocappa@gmail.com

SEGRETARIO: Lucianna D’Onofrio – lucianna.donofrio@alice.it

PREFETTO: Francesca Pangrazio – francescapangrazio@gmail.com

TESORIERE: Dario Perotti  perotti.dario@gmail.com

 

CONSIGLIERI: Luigi Bonetti, Francesco Cappa, Antonio Davo, Lucianna D’Onofrio, Mauro Finulli,  Francesca Pangrazio, Dario Perotti, Lodovico Pontoglio Bina, Francesco Roselli, Alberto Rotondo.

 

PRESIDENTI DI COMMISSIONE:

AMMINISTRAZIONE DEL CLUB: Dario Perotti

EFFETTIVO: Giuseppe Zanon

PUBBLICHE RELAZIONI: Giuseppe Loiodice Ventura

FONDAZIONE ROTARY: Mario Ventura

PROGETTI E RAPPRESENTANTE PRESSO COMMISSIONE ROTARACT: Gianluca Coco

CONVENOR DECENNALE: Luigi Bonetti

 LUNEDI’ 06/11/2017 – ore 20.00 – presso ristorante Ca’ Noa – Brescia

CONVIVIALE IN SEDE CON RELATORE GIORGIO ROSSI DI “HEALTH FOR WOMEN IN SENEGAL”

SOCI PRESENTI: 19 SU 30 – ASSIDUITA’: 68%

Soci: Berdini Alessandro, Bonetti Luigi, Giovanni Calculli, Francesca Cancarini, Cappa Francesco, Casato Antonello, Catellani Andrea, Cisotto Angelo, Coco Gianluca, Davo Antonio, D’Onofrio Lucianna, Finulli Mauro, Fiorentini Giovanni, Loiodice Ventura Giuseppe, Maffezzoli Renata, Maione Luigi, Mascialino Fabio, Minopoli Vitale, Pangrazio Francesca, Perotti Dario, Pontoglio Bina Alessandro, Pontoglio Bina Lodovico, Posio Giovanni, Roselli Francesco, Rotondo Alberto, Salvatore Laura, Tartari Roberto, Ventura Mario, Zanon Giuseppe, Zerneri Andrea.

Ospiti dei Soci: Giulia Albrici, Paola Cisotto, Francesca Cisotto, Annamaria Colombo, Filippo Ferrari, Massimo Mazzoran, Antonio Sfondrini.

RELAZIONE CONVIVIALE

Questa sera il Nostro Club ha ospitato gli amici rotariani Franco Tronca e Giorgio Rossi di “Health for Women in Senegal”, ideatori e promotori di un’interessantissimo e lodevole progetto che ha scaldato i nostri cuori.

La conviviale ha preso inizio con il consueto saluto alle bandiere; poi, consumata la cena, il Nostro Presidente, dopo i ringraziamenti di rito e una breve presentazione degli ospiti, ha ceduto la parola ai veri protagonisti della serata.

Con un entusiasmo davvero coinvolgente i relatori Tronca e Rossi ci hanno illustrato l’enorme fatica ma anche l’impagabile soddisfazione nel progettare e vedere realizzato in Senegal un nuovo ospedale di maternità e pediatria denominato – propiziamente – “Divine Providence” al quale proprio il Rotary ha contribuito fattivamente.

Durante il racconto accompagnato da eloquenti fotografie scattate a testimonianza dello stato avanzamento lavori, abbiamo attentamente appreso degli innumerevoli e pazienti forzi profusi, a dispetto delle criticità progettuali e costruttive affrontate nell’esecuzione delle opere, per dare l’avvio a quello che è stato definito a tutti gli effetti un vero e proprio “avamposto nel deserto”: infatti, l’ospedale sorge a Loul Sessene, un villaggio a circa 130 km a sud est da Dakar, in un’area rurale in grave emergenza sanitaria, sociale e idrica.

La scelta di questa località è stata strategica atteso che essa è geograficamente baricentrica rispetto ad un notevole numero di villaggi (circa una ventina), sparsi in un’area molto ampia, completamente sprovvista si strutture ospedaliere adeguatamente attrezzate.

Costruire in Senegal, per di più così lontano dalla capitale, ha presentato non poche difficoltà: caldo torrido, piogge insistenti e umidità elevata, disponibilità di materiali diversi dai nostri, vento che alza polvere e sabbia ovunque; senza contare che i macchinari occorrenti per l’edilizia (come betoniere, gru, impastatori, escavatori) sono rarissimi in quei luoghi e il loro noleggio costa molto caro così come i trasporti via camion.

Eppure, nonostante le avversità, tutti i sacrifici di coloro che si sono adoperati alacremente per questo meritorio e salvifico progetto sono stati ripagati dal risultato ottenuto: il Divine Providence, composto da due corpi principali, ospita oggi un’unità di pronto soccorso, un ambulatorio, un reparto degenza, un laboratorio d’analisi e una farmacia ed in futuro sarà ulteriormente sviluppato.

L’emozione e la soddisfazione nel raggiungimento di un così grande traguardo si sono ancor più rafforzati nel sapere che anche la nostra socia Laura Salvatore ha preso parte al progetto in veste di architetto, apportando il suo cuore e la sua professionalità.

La calorosa esposizione dei nostri ospiti è volta al termine con la presentazione dello spettacolo di Paolo Tomelleri che si esibirà con la sua Big Band: l’evento si terrà il prossimo 19 marzo 2018 al Teatro dal Verme di Milano per la raccolta di fondi da destinare all’implemento del progetto.

Con la promessa di partecipare numerosi al musical “A story swing”, la conviviale si è sciolta al consueto tocco della campana ma ognuno di noi porterà sicuramente con sé non solo le immagini della nuova realtà ospedaliera sorta in Africa ma anche il rinnovato orgoglio di far parte del Rotary, organizzazione capace di promuovere a livello globale iniziative e realizzare progetti che salvano la vita di persone disagiate e bisognose di aiuti concreti.

PROSSIMI APPUNTAMENTI DI NOVEMBRE:

GIOVEDI’ 16 NOVEMBRE 2017 ORE 20.00:

Interclub con il RC Brescia Verola, presso il Ristorante “Vecchia Contea” a Villagana di Villachiara (BS), relatore il Board Director Prof. Giuseppe Viale che terrà una relazione dal titolo: “La situazione attuale e futura del Rotary International”.

LUNEDI’ 20 NOVEMBRE 2017 ORE 20.00:

Assemblea del Club presso la sede, serata a disposizione del Presidente.

SABATO 25 NOVEMBRE 2017:

Festa del Decennale presso il Museo Diocesano di Brescia. Interclub ad inviti.